A 4 mesi la pediatra ha sentenziato: svezziamolo! E così fu...

Carote

Posted: May 23rd, 2010 | Author: | Filed under: 4-6 mesi, Svezzamento | Tags: , , | No Comments »

Carote, zucchine e patate

Con un cucchiaio di zucchine al vapore frullate con cubetti di patate.
Una delizia! Non solo per Y, ma è piaciuta anche a noi.

Metodo semplicissimo, sempre della Karmel:

2 patate, pelate e tagliate a quadretti

1 zucchina, a fette spesse e poi in quarti

2 carote, a fettine sottili

In una padella dai bordi alti, mettere due dita di acqua. Aggiungere le patate e portare a ebollizione.

Dopo 10 minuti, aggiungere il cestello per cuocere al vapore e nel cestello mettete zucchina e carote.

Coprire e cuocere finché non sarà tutto cotto.

Frullare le carote con poca acqua di cottura.

Frullare zucchine e patate con poca acqua di cottura.

Si surgela tutto perfettamente.


Cucchiaino dopo cucchiaino

Posted: May 8th, 2010 | Author: | Filed under: 4-6 mesi, Svezzamento | Tags: , , , , , , | No Comments »

Spoons

Y ate:

Un po’ di mela grattugiata.

Un po’ di pera grattugiata.

Mezzo cucchiaino di banana schiacciata.

Un cucchiaino di carote cotte nello spezzatino, schiacciate e mescolate con un pochino di sugo dello spezzatino.

Un briciolo di riccotta.

Una briciola di Parmigiano Reggiano invecchiato 60 mesi.

Una briciola di pancake.

La lettura di Io mi svezzo da solo quasi conclusa.

E la consapevolezza, che pur non avendo rifiutato nulla di ciò che gli abbiamo dato, dall’apprezzarlo al deglutirlo di acqua sotto i ponti ne passa…


Day 1 – Il brodino

Posted: April 30th, 2010 | Author: | Filed under: 4-6 mesi, Svezzamento | Tags: , , , | 4 Comments »

Verdure

Oggi abbiamo portato Y alla visita di controllo dei 4 mesi dal pediatra.

Avendo iniziato a lavorare a inizio aprile, il latte a un certo punto non  più stato sufficiente per tirarmelo e lasciarlo a mia madre per il pasto di mezzogiorno.

Per evitare qualsiasi tipo di stress o angoscia ulteriore (che avrebbero compromesso ancora di più la mia produzione di latte), avevo deciso di sostituire il mio latte, a mezzogiorno, con il latte artificiale.

E così, raccontandolo alla pediatra, mi ha detto: “Svezziamolo!”

Dopo di che mi ha stampato un foglietto con qualche informazione.

Ovviamente il tutto mi ha colto totalmente impreparata: niente seggiolone (le mie amiche ancora mi devono portare la Stokke), un cucchiaino misero e nessun piattino… Si fa con quel che c’è!

Sul foglietto c’è la ricetta di un fantomatico “brodo”, fatto con 1 carota, 1 patata e 1 zucchina e acqua. Sì, ma quanta acqua???

Chiedo alla mia amica Rosa, madre da agosto 2009, che mi dice che lei fa 2 carote, 2 patate e 2 zucchine con 2 litri di acqua.

Stasera mi sono messa a farlo, ma essendo anarchica… E poi in fin dei conti i libri francesi che ho sullo svezzamento mettono il porro fin dall’inizio…

Brodino

2 carote

2 patate

1 porro

2 litri di acqua

Per 1,6 lt di brodo

  1. Sbuccio le carote e le patate.
  2. Getto la parte del porro e la radice. Lo sciacquo sotto l’acqua.
  3. Metto verdure e acqua nella pentola a pressione. Accendo il fuoco.
  4. Da quando entra in pressione lascio cuocere per 20 minuti. Spengo il fuoco e lascio raffreddare per 2 ore.
  5. Filtro il brodo, recupero le verdure.
  6. Il brodo lo metto via in contenitori da 180 ml, 2 in frigorifero, 7 in freezer.
  7. Le verdure le passo al passaverdura e le metto via in contenitori da 50 ml, 9, tutti in freezer.

Se tutto va bene, ovvero se Y accetterà quaste pappine insipide, in meno di 30 minuti ho tutto pronto per i 9 giorni successivi.

Soddisfazione a 1000!!!