A 4 mesi la pediatra ha sentenziato: svezziamolo! E così fu...

La pasta: come condirla

Posted: April 6th, 2011 | Author: | Filed under: 12-18 mesi, 6-9 mesi, 9-12 mesi, Cibo vero, Svezzamento | Tags: , , , , , | No Comments »

Pasta di farro con radicchio e pancetta

La pasta: una gran favorita!

Sia sotto forma di piccola pastina dai 6 mesi, sia quella che mangiamo anche noi, tagliata i primi tempi e poi intera.

Ma come condirla?

In realtà non molto diversa da come la condiamo per noi, ma con qualche astuzia.

Se vostro figlio si annovera tra quelli che rifiutano le verdure, nulla di più facile che fare un normalissimo sugo rosso con le verdure e poi frullare il tutto. Due bei cucchiai di parmigiano e non si accorgerà che ci sono!

Oppure anche semplicemente con olio e parmigiano, nei momenti di frigo vuoto…

O con un ragù di carne

O, adesso che sta arrivando l’estate, frullando dei pomodori freschi con basilico e mezzo spicchio d’aglio.

Nulla di diverso da quello che appunto cucineremmo per noi…

E poi perché non provare con la pasta di farro? Ha un sapore un po’ diverso e rimane leggermente meno al dente… Qui non è mai stata rifiutata 🙂

Anzi, quella nella foto, che rappresenta il formato preferito di Y, è di una semplicità assoluta e molto saporita anche senza l’aggiunta di sale.

Non siate timorosi davanti ai vostri figli: dategli di tutto e cresceranno dei felici onnivori 🙂


Gli spinaci

Posted: March 9th, 2011 | Author: | Filed under: 12-18 mesi, Svezzamento | Tags: , | No Comments »

Spinaci, uvette e pinoli

Uh, sono verdi!

No, mio figlio non li mangia

No, assolutamente: mai mangiati!

Perché? È questo che mi chiedo, perché?

Forse perché tendiamo a trasferire sui nostri figli, inconsciamente, ovvio, i nostri timori e pregiudizi. Non ce ne accorgiamo, ma loro seguono ogni singolo movimento che noi facciamo, comrpese le nostre espressioni facciali, spesso inconsce. Se a noi non piace qualcosa ci sono delle altissime probabilità che anche loro non sapranno apprezzare quella determinata verdura o frutta.

Gli spinaci, poverini, sono tra i più bistrattati!

Ma la settimana scorsa ci è arrivata una bella busta di spinaci bio.

E così, visto che ora Y mangia solo quello che mangiamo noi (e mai sia che gli si propino qualcosa di diverso: guarda i nostri piatti, indica e pretende quello che mangiamo noi!), mio marito li ha fatti saltati con qualche piccola aggiunta.

Ingredienti

1 kg di spinaci freschi

2 cucchiai di uvette

1 cucchiaio di pinoli

Parmigiano Reggiano

Poco burro

Per 2 persone e mezza come contorno (dove la mezza persona è il bambino)

  1. Sbollentare gli spinaci per 3 minuti in abbondante acqua bollente e leggermente salata.
  2. Scolarli e strizzarli.
  3. In una padella antiaderente, sciogliere una noce di burro e farvi saltare gli spinaci.
  4. Aggiungere le uvette e i pinoli.
  5. Far cuocere per qualche minuti continuando a mescolare.
  6. Alla fine aggiungere il Parmigiano Reggiano e mescolare bene.
  7. Servire.

Spariti nel giro di pochi minuti, sia dal suo sia dai nostri piatti.


Risotto con il brodino

Posted: February 2nd, 2011 | Author: | Filed under: 6-9 mesi, 9-12 mesi, Svezzamento | Tags: , , | No Comments »

Risotto con il brodino

Un riutilizzo interessante del brodino, a qualsiasi età e per qualsiasi membro della famiglia, è il risotto.

Con 1 litro di brodino si riesce a cucinare agevolmente un risotto per due adulti più un bambino.

Le verdure vengono messe nel risotto, in modo da arricchirlo.

Normalmente non manteco moltissimo il risotto, ma faccio un semplice soffritto di cipolla con poco olio, tosto il riso, non lo sfumo con il vino (anche se in realtà l’alcol del vino svanisce ed evapora con il calore, perciò non ci sarebbero problemi anche per il bambino), e uso il brodino e le sue verdure per cuocerlo.

Alla fine una noce di burro e tanto parmigiano.

E il piatto sparisce in men che non si dica!

Per un post esaustivo su come fare il risotto, potete dare un occhio sul mio altro blog, Mele al Forno: Risotto.


Ingredienti: le verdure

Posted: January 13th, 2011 | Author: | Filed under: 6-9 mesi, 9-12 mesi, Svezzamento | Tags: | No Comments »

Verdure e lenticchie

Fin da principio ho deciso che mio figlio avrebbe assaggiato e mangiato più verdure possibili. Non gli ho risparmiato nulla, nemmeno i carciofi, tanto meno cipolle o porri o aglio. E fortunatamente lui non si è mai lamentato. Per ora…

Le uniche differenze tra le verdure che preparavo per lui e quelle che preparavo per noi erano:

– niente sale

– pochissimi grassi in cottura (piuttosto aggiungevo un cucchiaino di olio a crudo)

Spezie o erbe? Sì, con moderazione, ma sempre presenti. Erbe di Provenza, basilico, peperoncino, zenzero…

Ha gradito? Fino agli 8-9 mesi tutto.Verso i 10 mesi ha iniziato a sputare verdure dalle consistenze poco gradevoli, come le viscide coste o dei broccoli cotti troppo al dente. Ma anche in questo caso è bastato sminuzzare il tutto e ha sempre mangiato.

Davanti a una pappa di peperoni ha in un primo momento rifiutato il sapore forte, ma riproposta dopo qualche giorno l’ha finita senza batter ciglio.

Secondo me nel nostro caso la differenza l’hanno fatta alcuni fattori:

  • aver iniziato presto a proporgli una dieta variegata
  • non aver mai avuto paura a dargli qualsiasi cosa
  • ingredienti sempre freschi e di stagione

Sicuramente una naturale predisposizione di mio figlio ha aiutato. Ma anche una predisposizione nostra: il timore dei genitori si riflette spesso sui bambini, senza che nessuno degli attori in gioco se ne renda conto.